Recensioni manga > CELL AT WORK! - LAVORI IN CORPO

immagine anime e manga CELL AT WORK! LAVORI IN CORPO



Cells at Work! - Lavori in corpo è un manga di Akane Shimizu arrivato in Italia grazie alla Star Comics.
Di Cells at Work! è presente anche una serie anime disponibile sulla piattaforma video Yamato Animation, presente su YouTube.

LA TRAMA

Quando tempo fa ho scoperto questo manga ho subito avuto il desiderio di leggerlo!
Avendo studiato biologia e avendo lavorato proprio con le cellule del sistema immunitario, mi è parso davvero geniale l'idea di questa storia. Non sapevo che aspettarmi... avevo visto solo l'immagine del neutrofilo e dell'eritrocita ma non sapevo come si sarebbe svolto il tutto: se aspettarmi una cosa in stile "siamo fatti così" (non mi dite che non ci avete pensato anche voi...) oppure una cosa del tutto diversa.
Sebbene alla fine non abbia ancora recuperato il manga, ho visto tutti gli episodi dell'anime che potete trovare su Youtube e mi è piaciuto molto.
La cosa che più colpisce, e che a mio parere è la cosa più originale di questo anime/manga, è la resa del corpo umano come una grande città dove tutto è regolamentato. Ogni cellula ha una sua caratteristica e un suo lavoro. Insieme a tutte le altre cellule, fanno funzionare tutto il corpo che sarebbe il loro mondo.
In Cell at Work! si seguono le avventure di un eritrocita impegnato a fare le consegne (di ossigeno) e di un globulo bianco (leucocita) il cui scopo è quello di ammazzare germi, batteri, virus, cellule tumorali.. che puntualmente in ogni episodio saltano fuori.
Quindi, sebbene la trama principale sia un po' piatta perchè è sempre la stessa storia (l'eritrocita si perde nella circolazione, arriva il cattivo di turno che sta per farle del male, arriva il leucocita che la salva), il punto forte è vedere come vengono rappresentati gli organi, gli apparati del corpo umano e le funzioni delle cellule stesse.
Questo anime è di sicuro più "scientifico" rispetto al cartone del corpo umano "siamo fatti così" di taaaaanto tempo fa. Si nominano cellule e molecole che solo chi ha studiato la materia può coglierne il senso e anche l'umorismo.
A me ha fatto molto "divertire" la scena in cui un leucocita scivola fuori dal mondo (ovvero da una ferita) perchè si era dimenticato di tenere attiva la L-selectina (una molecola coinvolta nell'adesione cellulare).
Poi è molto buffo vedere come i globuli bianchi ammazzino i batteri e i germi dai quali esce sangue! (ma come è possibile se loro stessi sono cellule del sangue?.... ). Ecco, la parte dei trucidamenti splatter è quella che ho meno gradito, del resto si tratta di uno shonen e non di uno shoujo...
Alcune trovate geniali sono gli starnuti, resi come dei lanci di missili che quando esplodono in cielo fanno riecheggiare un "etchium!!".
Non ho molto tempo di soffermarmi sui personaggi che impersonano le cellule ma le piastrine sono veramente bellissime!!
Essendo le piastrine molto piccole, sono state rese come delle bimbe carinissime! (come potete vedere dall'immagine che ho messo)
Personalmente ho apprezzato molto gli episodi di quando si spiega come nascono gli eritrociti e quello sulle cellule tumorali. Per il resto non mi sto a dilungare ancora troppo... vi consiglio di vedere l'anime su youtube (sottotitolato) o di leggere il manga in italiano che trovate scontato su amazon!
E poi di lasciare i vostri commenti sul forum (dove tra l'altro potrete apprezzare i costumi utilizzati per riproporre questo anime a teatro!!)

Sul forum puoi trovare queste discussioni:

Ti piacciono gli anime e i manga? Scrivi una recensione di un anime o di un manga che conosci e che non è già presente sul sito topmanga, ottieni punti e convertili in premi (tra cui buono amazon o carta regalo feltrinelli)! Clicca qui e scopri come partecipare al concorso che ti premia sempre!
blog comments powered by Disqus

banner nerd