Recensione Anime > MIRAI

immagine anime e manga MIRAI


Titolo originale: Mirai no Mirai
Autore : Mamoru Hosoda
Genere: animazione, avventura, drammatico, fantastico
Anno 2018
Durata 100 minuti
Disponibile in Italia in DVD, Blu-ray, Romanzo

Il film di animazione Mirai è stato presentato in anteprima mondiale al Festival di Cannes 2018 e ha ricevuto una nomination agli Oscar 2019 (prima volta in assoluto per un film d'animazione giapponese non prodotto dallo Studio Ghibli).
Opera del grande Mamoru Hosoda (autore di La ragazza che saltava nel tempo, Wolf Children, The Boy and the Beast) che anche in questo film d'animazione utilizza la tematica del viaggio temporale per parlare in questo caso del concetto di famiglia.

La trama è piuttosto semplice, quasi banale:

Kun-chan è un bambino di 4 anni, che con la nascita della sorellina Mirai (che significa "futuro" in giapponese) sente venir meno l'affetto dei suoi genitori. Attraverso la sua immaginazione, entra in contatto con i suoi famigliari del passato e del futuro, anche con Mirai da grande. Questi incontri lo aiuteranno a risolvere i conflitti con i suoi familiari nel presente, responsabilizzandolo come fratello maggiore.

Commento:

Di Mamoru Hosoda non ho visto altri film se non questo di Mirai.
Dal punto di vista della grafica, nulla da dire: promosso a pieni voti.
Sono rimasta invece molto delusa dalla trama, è come se fosse tutta una grande premessa a qualcosa e che non si è mai concretizzato.
Quasi tutto il film si svolge nella loro casa, costruita dal padre architetto, che ospita all'interno, un giardino a cielo aperto dove cresce un albero che è la porta per i viaggi temporali. Ogni volta che Kun ha un problema (...un capriccio di un bambino di 4 anni), nel momento in cui và in giardino, si "perde" nel tempo e conosce il personaggio che lo aiuterà a elaborare cosa gli sta succedendo nel presente.
Sarà che non sopporto i capricci dei bambini ma il bambino sfiora l'antipatia... ma la vera cosa che mi ha deluso è che avevo una grossa aspettativa sul personaggio di Mirai. Il titolo mi ha fatto intendere che il film fosse incentrato sulla sua figura invece di Mirai si è visto o capito ben poco. Mi sarei aspettata di vederli più insieme nel futuro. Invece no.
Se siete indecisi di vedere questo film, che comunque rimane godibilissimo, cercate di non avere troppe aspettative come avevo io.


Recensione di Ammabina

Vai alle frasi dell'anime di Mirai




Sul forum puoi trovare queste discussioni riguardo a MIRAI :


Ti piacciono gli anime e i manga? Scrivi una recensione di un anime o di un manga che conosci e che non è già presente sul sito topmanga, ottieni punti e convertili in premi (tra cui buono amazon o carta regalo feltrinelli)! Clicca qui e scopri come partecipare al concorso che ti premia sempre! Puoi accumulare punti anche semplicemente partecipando al forum!
blog comments powered by Disqus

Forum - Instagram - Facebook